Il paesaggio in una macchia

Che cosa si vede in una macchia d’inchiostro? Dal gioco alla pittura, una forma casuale può aiutare nel disegno di paesaggi immaginari.Alexander Cozens (San Pietroburgo, 1717 – Londra, 1786) è stato pittore e disegnatore con la passione del paesaggio. A lui si deve l’origine di quel gusto romantico per il pittoresco che caratterizzò una parte importante dell’arte inglese agli inizi dell’Ottocento. Nel breve trattato, scritto in forma di una raccolta di appunti, espone il procedimento che può aiutare ogni pittore a rappresentare paesaggi d’invenzione sempre nuovi e suggestivi. Partendo da una macchia d’inchiostro, nella forma casuale lasciata sul foglio di carta, suggerisce di trovare lo stimolo per la più libera immaginazione. Il metodo del blotting suggerito da Cozens anticipa almeno di un secolo e mezzo le sperimentazioni astratte e informali delle avanguardie, ma anche le ricerche in psicologia con i metodi proiettivi.